Il gioco d’azzardo nella Divina Commedia: la zara e gli scialacquatori

Quali sono i 36734

Nel suo Inferno Dante prevede una pena precisa per ogni tipo di peccato. Secondo la legge del contrappasso, i rei devono scontare una punizione che consiste nel contrario della loro colpa o è in analogia con la stessa. Dante e Virgilio hanno appena fatto visita al sesto cerchio, quello degli eretici. Entrambi si trovano in una macchia cespugliosa.

La Zara è Un Gioco D Azzardo Di Origine Araba

Il Titolare del sito utilizza cookie propri e di terze parti per abbellire l'esperienza utente, analizzare e personalizzare le tue preferenze e mostrare annunci pubblicitari. Per maggiori informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai nella nostra sezione Comunicazione Cookie. Con il Bingo o Lotteria puoi vincere i Jackpot di oltre

Leave a Reply

Your email address will not be published.*